Home | Sitemap | Contatti
 
Gästebuch

Archivi di Stormarn

La legge nazionale sugli archivi del 11.08.1992 ha fornito agli archivi pubblici dello Schleswig-Holstein per la prima volta un'ampia base legislativa che non solo li ha obbligati ad una tutela dei diritti e alla continuità amministrativa, ma che li ha anche qualificati come moderne imprese di servizi per la ricerca, l’attività di formazione storica e la conservazione dei beni culturali.

Il 1.1.2000 con l'art. 15 è entrata in vigore la cosiddetta clausola municipale, che ha elevato a compito municipale obbligatorio la realizzazione di archivi in città, enti e comuni. Sono stati dunque costituiti nuovi archivi con l'assunzione di personale a tempo pieno anche in vari comuni ed enti del distretto di Stormarn. Questo sviluppo ha segnato, per certi versi, la fine di una lunga tradizione: dal 1924 infatti nel distretto erano curatori volontari ad occuparsi delle cosiddette circoscrizioni archivistiche; durante i loro incontri annuali ricevevano consulenza dagli archivisti dell'archivio di stato (Staatsarchiv) di Kiel, divenuto poi archivio regionale dello Schleswig-Holstein a Schleswig. Si trattava perlopiù di insegnanti, come Walter Frahm, il primo curatore del distretto di Stormarn, e Martin Wulf, oppure pastori, come Wilhelm Jensen di Wandsbek e Martin Clasen di Reunfeld, impegnati come studiosi di storia e cultura locali. Il loro scopo, più che puntare ad assicurare la continuità della memoria delle amministrazioni pubbliche e la costruzione di un archivio municipale, era inquadrabile in quello di collezionisti di scritti di ogni genere, cartine e fotografie.

In seguito all'interruzione dovuta alla Seconda guerra mondiale, i distretti archivistici sono stati ridistribuiti ed è stata ripresa la tradizione delle conferenze annuali. A partire dalla fine degli anni '80 c’è stato il primo ricambio generazionale negli archivi esistenti: i curatori volontari sono stati in parte sostituiti da collaboratori scientifici stipendiati, che hanno assunto anche altri compiti amministrativi.

Tratto da: Günther, Barbara: Stormarn, Geschichte. In: Stormarn-Lexikon. a cura di B. Günther. Wachholtz: Neumünster 2003. Pag. 39.